navLeft On line Poker 777 - il portale di poker sempre aggiornato chips navRight



Martedì 26 March 2019 

World Series of Poker 2010: I November Nine sono pronti per l’ultima sfida

Il Final Table dell’evento di poker più prestigioso del mondo è pronto. Ormai tutti i November Nine sono a Las Vegas in vista della grande sfida che si terrà dal 6 all’8 novembre al Rio Casino.
Da pochi giorni, Filippo Candio, insieme alla sua famiglia e al suo amico e collega Gabriele Lepore, si trova a Las Vegas, dove è impegnatissimo con interviste, servizi fotografici e e varie operazioni di marketing. Il 18 luglio scorso durante la conferenza stampa per presentare i November Nine, Filippo Candio aveva dichiarato: "Sono così felice. Ho iniziato la mia carriera tre o quattro anni fa. Ho vinto un campionato italiano nel 2009. Ho lavorato duramente per questa carriera e penso sia importante per il mio obiettivo. I giovani ragazzi provano a diventare giocatori professionisti di poker, dicono che tutto è possibile, se lo faccio io, possono farlo anche loro." Dei 7319 giocatori che hanno preso parte al torneo, sono rimasti in nove: insieme al giocatore sardo, ci sono Jason Senti, Joseph Cheong, John Dolan, Jonathan Duhamel, Michael Mizrachi, Matthew Jarvis, John Racener e Cuong ‘Soi’ Nguyen.



Candio è l’unico giocatore italiano e europeo a far parte dei November Nine e si siederà al tavolo finale in sesta posizione. Il canadese Jonathan Duhamel è il chipleader. L’americano John Dolan si siederà con il secondo stack di chip più grande.Lo statunitense di origine cinese Joseph Cheong è il terzo in chips. John Racener si siederà con il quarto stack di chip più grande. Il canadese Matthew Jarvis si siederà in quinta posizione, l’americano Michael Mizrachi in settima posizione. Soi Nguyen, americano, originario del Vietnam, unico finalista a non essere un giocatore di poker professionista a tempo pieno, si siederà in ottava posizione, e l’americano Jason Senti si siederà al tavolo con lo stack più corto. I nove finalisti sanno di avere un premio garantito di almeno 811,823$ e il vincitore conquisterà, oltre all’ambito braccialetto WSOP, quasi nove milioni di dollari. Riuscirà Filippo Candio a diventare il primo italiano campione del mondo?

Questa pagina è stata letta 234 volte.

 
Top Rooms
NetBet Poker
5€ gratuity
PKR
500€ gratifica
Party Poker
50€ gratifica

Copyright © 2019   POKER 777   Tutti i diritti riservati.