navLeft On line Poker 777 - il portale di poker sempre aggiornato chips navRight



Mercoledì 16 January 2019 

Poker online: ira dei professionisti verso il vice president del Commerce Casino

Dopo il dibattito dello scorso luglio alla House Financial Services Committee in merito al progetto di legge HR 2267, il vice presidente del Commerce Casino si è opposto fermamente al progetto proposto da Barney Frank, suscitando il disappunto di numerosi giocatori professionisti di poker. Malkasian ha chiesto ai membri della commissione di votare a sfavore del progetto di legge sostenendo che le motivazioni a sostegno della legge fossero basato su studi falsi e di parte. Un gruppo di professionisti di poker ha pubblicato online una lettera aperta indirizzata a Tom Malkasian.



La lettera esprime indignazione per le dichiarazioni di un rappresenatnte illustre del mondo del poker contro il gioco del poker, ritenendo tale comportamento inaccettabile. La legalizzazione del poker online negli USA darà possibilità di scelta ai giocatori (sempre secondo la proposta di legge HR 2276) oltre che a maggiore sicurezza e protezione da truffe in rete. Porterebbe inoltre ad un mercato competitivo e libero. Oltre 1.100 appassionati di poker tra cui nomi celbri come Doyle Brunson, Chris Ferguson, Greg Raymer, Mori Eskandani e Tom Dwan, hanno sottoscritto una petizione chiedento a Malkasian di rivedere la sua posizione. Si potrebbe arrivare al boicottaggio della sala da poker del Commerce Casino.

Questa pagina è stata letta 298 volte.

 
Top Rooms
NetBet Poker
5€ gratuity
PKR
500€ gratifica
Party Poker
50€ gratifica

Copyright © 2019   POKER 777   Tutti i diritti riservati.