navLeft On line Poker 777 - il portale di poker sempre aggiornato chips navRight



Domenica 24 March 2019 

World Poker Tour Finals Foxwoods: vittoria di Jeff Forrest

Jeff Forrest ha vinto il Main Event WPT Finals da 10.000 dollari di buy in, no-limit hold’em, il quale aveva un prize pool di 2.276.978 dollari. L’americano si è portato a casa la prima moneta pari a 548.752 dollari nonché il prestigioso braccialetto WPT ed il buy-in da 25.000 dollari per il WPT Championship. Il runner up è Dave Inselberg con un premio di 325.608 dollari. A premio erano le 25 prime posizioni. All’io della gara, erano 242 i giocatori a darsi battaglia per raggiungere la finale del WPT Foxwoods World Poker Finals. Lunedì 1 novembre, il Day 5, erano rimasti in 12 nella sala poker dello splendido Foxwoods Resort Casino di Mashantucket, nel Connecticut. Hoyt Corkins e Jason Mercier sono stati i primi eliminati, seguiti, nell’ordine, da Ben Klier, Christopher Bonita, Besnik Ziba e Sorel Mizzi. Al tovolo finale si sono seduti Tom “KingsofCards” Marchese, chipleader con oltre 3 milioni di chips, Jeff Forrest 1,949,000 chips, Mohsin Charania 1,024,000, Nikolai Yakovenko 624,000, Dave Inselberg 344,000 e Keven Stammen 341,000. Moshin Charania è stato il primo a lasciare il tavolo, seguito da Keven Stammen e Nikolai Yakovenko.



Tom Marchese, in lizza questo anno per il titolo di Player Of The Year, si è classificato ad un onorevole terzo posto. L’heads-up conclusivo si è giocato tra Inselberg, 1.980.000 chips, e Forrest, 5.335.000 chips. Forrest, decisamente più aggressivo e determinato rispetto al suo avversario, ha chiuso l’incontro finale in poco più di un’ora.
Ecco il pay out del tavolo finale:
1. – Jeff Forrest, $548,752
2. – Dave Inselberg, $325,608
3. – Tom Marchese, $211,759
4. – Nkolai Yokovenko, $170,773
5. – Keven Stammen, $128,650
6. – Moshin Charania, $104,741

Questa pagina è stata letta 343 volte.

 
Top Rooms
NetBet Poker
5€ gratuity
PKR
500€ gratifica
Party Poker
50€ gratifica

Copyright © 2019   POKER 777   Tutti i diritti riservati.